Via Bonafous, 8 - 10123 Torino

Tel. 011888100 - Fax 011 8123028

E-mail rep@repnet.it

Immagine di testa

Nel 1976 nasce R&P-Ricerche e Progetti per iniziativa di alcuni dei protagonisti della Soris, società di studi economici e ricerche di mercato, a quel tempo la maggiore attiva in Italia nel settore, che in quegli anni cessa la propria attività. R&P, nata con l’intento di preservare e sviluppare l’eredità della Soris nel campo degli studi di economia applicata, negli anni seguenti si rafforza con l'ingresso di altri collaboratori. Nel 1981 si trasforma da Srl in Cooperativa, a sancire la costituzione di un nucleo stabile di ricercatori di diversa estrazione e specializzazione, interessati tuttavia alla prospettiva di un lavoro comune che fosse innanzi tutto condivisione e scambio di prospettive, percorsi, metodi, risultati di indagine.

Negli anni seguenti, la nuova società si è rafforzata con l'ingresso di altri collaboratori e nel 1981 si è trasformata da Srl in Cooperativa, a sancire la costituzione di un nucleo stabile di ricercatori di diversa estrazione e specializzazione, interessati tuttavia alla prospettiva di un lavoro comune che fosse innanzi tutto condivisione e scambio di prospettive, percorsi, metodi, risultati di indagine.

Nel corso di un trentennio R&P ha acquisito spazi di mercato e buona fama con una serie di lavori, fra cui i più noti e in alcuni casi innovativi:

  • la creazione e il continuo aggiornamento, in collaborazione con il Politecnico di Milano, della banca dati Italia Multinazionale - REPRINT, che censisce gli investimenti diretti delle imprese estere in Italia e delle imprese italiane all'estero;
  • la realizzazione del primo archivio longitudinale di lavoratori e imprese sviluppato in collaborazione con INPS e attualmente gestito e diffuso, sotto la denominazione WHIP - Work Histories Italian Panel, dal LABORatorio R. Revelli;
  • gli studi e i piani di intervento in ambito regionale e locale, dal Piemonte al Triveneto, dalla Valle d'Aosta a regioni dell'Italia Meridionale, in un arco di settori spaziante dall'industria all'agricoltura, dal turismo ai servizi di trasporto e logistici;
  • gli studi di localizzazione di grandi impianti industriali (scelta delle aree, analisi dei bacini di manodopera, ecc.), compresi tutti quelli relativi ai siti meridionali di Fiat Auto;
  • Il supporto tecnico alle pubbliche amministrazioni per la redazione, valutazione e gestione dei Programmi comunitari

Tutte queste esperienze si ritrovano direttamente e/o tramite la germinazione di nuovi filoni di indagine nell'attuale attività di R&P.

Al contempo la società ha conservato uno stile di lavoro sostanzialmente fedele all'impostazione iniziale:

  • Mantenendo una struttura organizzativa che continua a poggiare su un gruppo di lavoro interno di ricercatori sperimentati, sull'inserimento di giovani ricercatori, su una rete di collaborazioni esterne di cui fanno parte sia singoli studiosi, sia enti e istituti di ricerca italiani e stranieri
  • Coltivando la consapevolezza che la pluralità di approcci e angoli prospettici non solo giova ma è affatto necessaria anche solo a saggiare la complessità delle attuali realtà socio-economiche;
  • Sforzandosi di realizzare prodotti che, senza rinunciare al rigore scientifico né indulgere a banali semplificazioni, si consegnino per contenuti e forma -espliciti i primi, sobria la seconda- alla fruizione immediata del committente;
  • Concependo d'altro canto tali lavori solo come un momento di una più ampia e assidua assistenza al committente, che in taluni casi sfocia in un rapporto continuativo e financo di quasi-consulenza.
Consiglio di amministrazione
Filippi MichelangeloPresidentem.filippi@repnet.it
Cominotti ClaudiaVice Presidentec.cominotti@repnet.it
Villosio ClaudiaConsiglierec.villosio@repnet.it