Michelangelo Filippi - Curriculum Vitae

 

Luogo e data di nascita: Torino, 5 feb. 1967

Indirizzo (ufficio): R&P Ricerche e Progetti, Via Bonafous 8, 10123 Torino
Tel: 011 888100 Fax: 011 8123028
e-mail: filippi@repnet.it

 

Titoli di studio

Aprile 1993 Laurea in Economia e Commercio - Universitą di Torino

Tesi dal titolo "Serie di tempo e reti neurali artificiali"

Relatore: Prof. P. Terna, Correlatori: A. Beltratti and S. Margarita. Votazione: 110/110 e lode.

 

Posizione attuale

Vice-presidente di R&P, Ricerche e Progetti scrl, Torino; direttore di ricerca;

Dal 2000 membro del Comitato di Indirizzo del progetto interarea "Uso dei dati INPS per la produzione di statistiche correnti su occupazione e retribuzioni"

 

Attivitą di Ricerca

Da Aprile 1993: Attivitą di ricerca a tempo pieno presso R & P (Ricerche e Progetti) s.c.r.l.

99-2001: Progetto di integrazione tra Albo artigiani e archivi INPS per la costruzione Statistiche sull'artigianato di fonte INPS. Regione Piemonte, Assessorato all'Artigianato e Unioncamere Piemonte.

Ricostruzione delle carriere lavorative dagli archivi INPS, per lo studio di mortalitą differenziale per professione. Progetto ISTAT - ASL 5 Torino

98-2001: Costruzione del modello di previsione contribuenti / pensionati INPDAP. Progetto EDS/INPDAP.

1996-97: Ricostruzione delle carriere lavorative dagli archivi INPS, per studi epidemiologici

Partecipazione alla realizzazione di modelli econometrici per l'identificazione dell'evasione contributiva (INPS).

Responsabile dell'aggiornamento del prototipo del Panel (INPS) delle carriere lavorative di circa 130.000 dipendenti osservati per nove anni.

1995-96 Partecipazione alla sperimentazione del Registro delle Imprese (direttiva CEE). Progetto finanziato dall'ISTAT.

Identificazione e analisi delle trasformazioni giuridiche delle imprese.

Assegnazione del lavoro autonomo alle imprese

1994-95 Partecipazione allo studio " Patterns di crescita e performances delle imprese industriali in Italia: un'analisi microeconometrica", commissionato dal Mediocredito Centrale. Responsabile della costruzione del database sull'occupazione delle imprese analizzate, contenente un campione di circa 5000 imprese osservate mensilmente dal 1977 al 1994.

1993 Partecipazione al disegno dell'"Osservatorio INPS su Imprese, Occupati e Retribuzioni". Stima delle cessazioni non registrate. Progetto commissionato dall'INPS.

"Byproducts" (economics): Studi sulla demografia industriale; creazione di posti di lavoro e mobilitą dei lavoratori; Struttura dell'occupazione e dei salari.

Altri "byproducts": controlli incrociati sulle informazioni provenienti da archivi diversi; identificazione di fusioni, scorpori, acquisizioni di imprese; stime delle cessazioni non registrate negli archivi amministrativi; trattamento dei dati mancanti e errori nelle serie storiche dell'occupazione e retribuzioni delle singole imprese; procedure di abbinamento per la costruzione del panel dei lavoratori.

1993-94 Research associate al "Center for Economic Studies," U.S. Bureau of the Census, Washington D.C.

Confronto delle statistiche sulla creazione e distruzione dei posti di lavoro negli Stati Uniti, calcolate sul Longitudinal Research Database (Bureau of the Census) e in Italia, calcolate sugli archivi dell'INPS: il caso di Detroit e Torino.

 

Articoli pubblicati

(con B. Contini e C. Malpede) "Safari nella giungla dei salari", Lavoro e Relazioni Industriali, 2/2000;

(con R. Revelli) " Stima della probabilitą di cessazione delle imprese, nell'ambito dell'Osservatorio INPS" In: Il registro statistico delle europeo delle imprese. Biffignandi, Martini eds. Franco Angeli. 1995.

(con B. Contini e C. Villosio) "Earnings mobility in Italy" in "Low-pay and Earnings mobility in Europe" a cura di Asplund, Sloane, Theodossiou, Elgar publisher, 1998 London

(con B. Contini e C. Villosio) "La mobilitą salariale in Italia" in "Ricerche quantitative per la politica economica 1997" Banca di Italia, Roma 1998

(con C. Villosio e L. Pacelli) "Flussi di lavoratori e di posti di lavoro in Italia: una stima del modello delle "vacancy chains" su microdati" in Lavoro e Relazioni Industriali n. 1/1998

(con B. Contini e C. Malpede) "Safari tra la giungla dei salari. Nel Mezzogiorno si lavora di meno?" in Lavoro e Relazioni Industriali n. 2/2000

 

Conferenze

"Earnings Mobility in the Italian Economy" (con B. Contini e C. Villosio). Presentato alla "LoWER Conference on Problems of Low-wage Employment", Bordeaux, 31 Gennaio-1 Febbraio 1997

"Il lavoro regolare degli stranieri in Italia" (Regular foreingn workers in Italy) (with C. Villosio) Presented in the X Annual Meeting of the Italian Labour Economist Association (AIEL), Cagliari, 2-4 October 1997

"Dati amministrativi e studi epidemiologici" (con R. Crialesi, V. Buratta, G. Costa et al.) NTTS'98. Sorrento.